Approfondimenti

RIABILITAZIONE NEUROLOGICA E NEUROMUSCOLARE A LADISPOLI

Allo studio Cefisio, a Ladispoli, mi occupo di riabilitazione neurologica e neuromuscolare per pazienti che hanno bisogno di trattamenti riabilitativi intensivi per deficit neuro-motori. 
La riabilitazione neurologica e la rieducazione neuromotoria hanno la funzione di ripristinare l’autonomia dei movimenti compromessi nella persona colpita da ictus e ischemia, in presenza di Parkinson, sclerosi multipla e altre patologie invalidanti.
In seguito a un ictus, gli arti superiori vanno incontro alla perdita delle funzionalità di spalla e mano.La riabilitazione neurologica interviene per recuperare le funzionalità, all’interno di un quadro riabilitativo molto più ampio, che comprende il benessere fisico, psicologico e sociale.  
In questa sezione puoi leggere approfondimenti sulla riabilitazione neurologica.

Fisioterapia per il recupero dalle patologie neurologiche e neuromuscolari 
I danni al sistema nervoso centrale, provocati da alcune patologie, come per esempio l’ictus, producono deficit neuromotorio e una perdita parziale dell’autonomia neuromotoria.
Questa condizione porta la persona a non potersi più occupare di tutte quelle attività quotidiane che implicano dei movimenti.


Ecco che in questi casi si può ricorrere a un programma mirato di riabilitazione neurologica per ridurre la disabilità e recuperare le funzionalità.


Allo studio Cefisio puoi richiedere interventi di riabilitazione neurologica e rieducazione motoria, con terapie strumentali e manuali eseguite da professionisti. I trattamenti sono anche a domicilio.
Terapie fisioterapiche riabilitative anche a domicilio
Per chi ha subito una perdita dell’autonomia motoria, in seguito a eventi acuti o a gravi patologie cronico degenerative (per malattie neurologiche), è importante poter fruire delle terapie riabilitative direttamente a casa.


I trattamenti di riabilitazione neurologica hanno come obiettivo il recupero delle funzioni motorie del paziente, per questa ragione si costruisce un percorso riabilitativo, che può esser composto di diverse fasi e interventi:
terapie strumentali;
mobilizzazioni articolari;
riabilitazione neuromotoria;
trattamento della spasticità e del dolore;
altre tecniche che si valutano in itinere.